Tra Manzoni e Geronimo Stilton

Quarta B.

Vorrei far capire che prima dell’Unità, ed ancora a lungo dopo, l’italiano era una lingua sconosciuta ai più.
Persino Manzoni diceva di conoscere bene soltanto due lingue: il francese ed il milanese.

Provo a domandare: «Ragazzi, sapete indicarmi il più grande romanziere italiano dell’Ottocento?»

Silenzio.

Li guardo costernato.

«Non abbiamo ancora fatto l’Ottocento»

«Ma stiamo parlando del più grande. Lo avrete ben sentito nominare…»

«Sì – dice una vocetta dal fondo – lo so: Boccaccio!»

Se, però, chiedo di Geronimo Stilton, sanno tutto… Perché i cervelloni del ministero non hanno ancora pensato di metterlo nelle prove d’esame?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...