La professoressa Bombarda e la posta elettronica

«Proprio te cercavo – mi apostrofa esplosiva la professoressa Bombarda – Pretendi cose impossibili. Per chi ci hai preso? Abbiamo altro da fare noi!»

La guardo stupito. Di che parla?

«Le nuove caselle di posta elettronica. C’era proprio bisogno? Non andavano bene quelle vecchie? E poi le tue istruzioni: sono difficilissime, non ci si capisce niente».

Non sto a spiegare che c’era bisogno, né perché: se non lo ha capito da sola…

Quanto alle miei istruzioni, non resisto: «Cara Bombarda, sei una laureata. Vuoi dirmi che non capisci delle istruzioni passo passo, accompagnate da immagini con l’indicazione esatta di ogni punto in cui devi cliccare. Non ci credo: è più facile della ricetta di una torta».

Esplode davvero la professoressa Bombarda: raffiche di invettive.

Taccio e sopporto.
Ma, mi chiedo, come può insegnare una che non ha imparato ad imparare?

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;La professoressa Bombarda e la posta elettronica

  1. Portare il corpo docente della scuola superiore a un livello di informatizzazione decente è una fatica di Sisifo tale da far pensare cosa gradevole una auto-inflitta martellata. Molta solidarietà.

  2. Oh, che bello rileggerti 🙂
    Mi fai venire in mente quando ho fatto una presentazione sullo schermo del collegio docenti, e poi ho stampato alcune copie delle istruzioni con innumerevoli screenshot e freccine e le ho appese per tutta la scuola, e poi le ho inviate a tutti i colleghi e poi mi ha fermato il preside e mi ha dettO: “Ma insomma, Vostraprof!, i colleghi hanno bisogno di istruzioni per entrare nel sito, mi hanno detto che da soli non ci riescono…” 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...