Articolo 18 (della Costituzione)

I cittadini hanno diritto di associarsi liberamente, senza autorizzazione, per fini che non sono vietati ai singoli dalla legge penale.

Sono proibite le associazioni segrete e quelle che perseguono, anche indirettamente, scopi politici mediante organizzazioni di carattere militare.

L’esercito di Silvio mi inquieta.

Che si parli di arruolamento, di reggimenti, di comandanti… non promette nulla di buono.

Chi si arruola promette, tra le altre cose,

Di essere pronto a partecipare ad eventi o manifestazioni in supporto del Presidente Berlusconi per affermare il principio che la sovranità popolare non può essere sovvertita in alcun modo tranne attraverso l’azione politica.

Ma Silvio e i suoi, l’esercito della libertà, dimenticano un principio fondamentale della tradizione liberale: la divisione dei poteri.

Chi si appella continuamente alla libertà non può dimenticare la grande lezione di Locke e Montesquieu: la libertà richiede la divisione dei poteri. Senza questo prezioso correttivo, la sovranità popolare può facilmente trasformarsi in tirannide.

Proprio per questo, il potere giudiziario deve essere soggetto solo alla legge.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...