Il giorno che cambiò la mia vita

Il giorno che cambiò la mia vita - copertina Il giorno che cambiò la mia vita di Cesare Moisè Finzi è uno dei libri che la casa editrice Topipittori ci ha regalato, ma non l’ho fatto leggere ai miei alunni: ci sono un paio di riferimenti sessuali, niente di audace, ma quanto basta per scatenare le mamme più apprensive. Insomma, voglio evitare seccature. Del resto, il volume fa parte di una collana destinata ai ragazzi dai dodici anni in su. E i miei monelli son tutti più giovani.

Però il libro merita e, allora, ne parlo qui.

È l’autobiografia dell’autore dalla nascita nel 1930 fino alla Liberazione, passando attraverso gli anni delle persecuzioni razziali e della guerra.
Come sempre capita quando si devono dire cose importanti, la narrazione è semplice e, attraverso esperienze ed incontri, comunica più di tanti discorsi teorici.

Il giorno che cambiò la mia vita: la presentazione della casa editrice.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...