Il prof Secretus

Ormai abbiamo quasi dimenticato il suo nome: prima gli studenti, poi anche i colleghi.

«Che voto mi ha dato, prof?»
«Non si studia per il voto»
«Allora perché me lo dà?»
«Non essere arrogante»
Per i prof uno studente che non si adegua subito è quasi sempre arrogante.

Il collega non fa vedere i voti agli studenti. Li mostra, malvolentieri, soltanto ai genitori.
Così i ragazzi han cominciato a chiamarlo Secretus. Gli altri prof hanno subito adottato il nome perché Secretus è tutto misteri anche con i colleghi: ha paura che gli copino le lezioni, che imitino la sua programmazione…
Tiene il cassetto sempre chiuso a chiave. Persino il preside ha dovuto insistere per vedere il registro.

Poveretto, non ha capito il vero segreto: chi offre idee, ne riceverà.
Saggezza antica: tu hai una mela ed io ho una mela, se le mettiamo insieme abbiamo sempre una mela ciascuno. Invece, quando tu hai un’idea ed io ho un’idea, se le mettiamo insieme abbiamo due idee ciascuno.

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Il prof Secretus

  1. E’ assolutamente vero. Eppure sono tanti i colleghi che vogliono vivere nel loro recinto, probabilmente pensando di avere idee migliori e con l’intento di distinguersi, oppure per il timore di sfigurare e apparire inadeguati. Invece soprattutto a scuola è così bello e utile condividere tentativi e lampi di intuizione, esperienze e competenze e anche errori. Ho imparato moltissimo da certi miei colleghi e poi a un certo punto ho cominciato a scoprire con piacere che altri imparavano da me. E il bello è che da un’idea presa a prestito ne nascono altre mille che sono tutte tue.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...