Il massimo dell’emozione

Sembra un nero cespuglio disordinato Agostino Santomaso. I lunghi capelli sparano in tutte le direzioni e l’occhio appannato dice tante cose.
«Vuol sembrare Einstein» commentano i compagni.
Sorride Agostino: il massimo dell’emozione per lui. Forse i compagni hanno indovinato.

Annunci

5 Pensieri su &Idquo;Il massimo dell’emozione

  1. Buon per lui! Io cercavo sempre di ricordare una delle dame piangenti del Giuramento degli Orazi, ma a me nessuno ci ha mai fatto caso…

    (ahah scherzo ^^)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...