Adozioni

Si lamenta la signorina Tuzzi e mi fa il broncio. Lo dice persino a Cantalupi: «Il prof Raganini non mi considera, preferisce la Villaci». Lo ribadisce ad ogni lezione. Chiede persino di essere adottata.
Ha voti alti, elogi frequenti, la simpatia di compagne e compagni e… un insaziabile bisogno d’affetto.
Un gioco, un modo per sollecitare la relazione? Un po’ m’inquieta.

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;Adozioni

  1. Non credo bisogno di affetto.
    Probabilmente la signorina Tuzzi ha proiettato nella persona del professor Raganini l’immagine luminosa di un futuro personale a cui tendere (che sia un orizzonte escatologico o una sorta di modello normativo della condotta fa poco differenza), e quindi vede e recepisce i complimenti alla signorina Villaci più di quel che effettivamente questi avevano intenzione di comunicare: si sente tradita dal suo stesso destino. Come se le sue aspettative spettassero a Villaci e non più a lei.

    Boh, non lo so, magari è molto più spicciola la situazione… però può essere 😀

  2. Non s’inquieti comunque. Insieme alla progressiva elevazione di se stessa, anche l’ideale di eccellenza della signorina Tuzzi si eleverà vertiginosamente. L’ambito accademico le metterà a disposizione l’uomo spoudaios dell’avvenire (del suo avvenire). L’ideale normativo è valido ed efficacie solo nella misura in cui esiste un’incommensurabile distanza rispetto alla realtà effettiva. Infatti tutto si gioca sulla percezione falsata della signorina Tuzzi, o meglio dell’attribuzione illecita di caratteristiche desiderate ma inesistenti a cose terrene. Quindi non s preoccupi, non è il professor Raganini in sè, ma è la stessa Tuzzi in vesti trasfigurate, posta in vette elevatissime e a perfezione conquistata. L’ideale della Tuzzi non è altro da lei, ma è lei stessa trasferita in altro.
    Un classico. 😀 Un caso come un altro di Coscienza Infelice. 😀 Ah ah
    Sto scherzando.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...