I dubbi di Vittorio

Il mio amico Vittorio è stato in seminario. Ad un certo punto i superiori gli han detto: «Vittorio, non fa per te. Potrai essere un bravo marito, ma non fare il prete». Ci ha sofferto un po’, Vittorio, ma si è adattato.
Avevano ragione i superiori? Non lo so. Però, in generale, mi sembra un giusto modo di procedere: pochi buoni preti son meglio di tanti preti così così.
E poi a Vittorio hanno offerto la possibilità di insegnare religione. Risultato? È angosciatissimo.
In effetti, se una persona si interroga, niente semina dubbi di fede come dover insegnare religione.
Un po’ alla volta vi dirò.

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;I dubbi di Vittorio

  1. Un mio amico ha vissuto una situazione molto simile, non so se con angoscia: seminario, laurea in teologia, uscita dal seminario (devo dire che noi amici abbiamo giocato un ruolo, diciamo, “dissuasivo”…), matrimonio, insegnamento di religione. Si può fare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...