assemblea contro il ministro

L’orario è cambiato. Per la prima volta da decenni entro alla seconda ora. Non sono contento, ma mi consolo pensando che almeno non parto con il buio.
Arrivo che l’assemblea degli studenti è già iniziata. Non posso nemmeno assistere perché vengo travolto da altri impegni, ahimè troppo pressanti.
Mi fermo soltanto pochi minuti, ma credo bastino per capire. L’auditorium è gremito come nelle grandi occasioni. C’è una gran confusione ed un tifo da stadio. I più raccontano i loro guai personali.
Per quasi tutti vale il ritornello «Non si possono cambiare le regole a partita già iniziata». Strano, nessuno lo disse quando gli esami a settembre vennero aboliti.
Viene annunciato che venerdì 19 ottobre ci sarà uno sciopero contro il decreto.
Almeno c’è ancora qualcosa che riesce a mobilitarli. Sempre meglio che la De Filippi o il Grande Fratello.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...